Torre della Specola

Ha la funzione di osservatorio meteorologico della città e deve il nome alla possibilità di studiare la volta celeste con l’ausilio di strumenti ottici.
All’interno della torre sono conservati i dati delle osservazioni meteorologiche dal 1838 i quali, oltre ad essere una preziosa testimonianza, offrono la possibilità di toccare con mano l’evoluzione della precisione degli strumenti di misurazione.
Ad oggi, l’attività dell’osservatorio è possibile grazie al contributo di enti ed istituzioni mantovane.
La Torre della Specola ha la sua entrata all’interno del Liceo, non sono consentite visite turistiche.
(Margherita Fila)
Sito espositivoFuori